«Non sono quelli delle stelle». L’Antica Hostaria Dante Alighieri tra le 300 buone tavole del Triveneto

 

Anche quest’anno la Guida Cripriani propone una selezione di sapori e storie delle buone tavole di Friuli-Venezia Giulia, Trentino, Veneto e dintorni. Una cucina che “sa di casa”.

“Pavimento in cotto, travi a vista al soffitto, tovaglie bianche e rosse, sedie di legno e paglia, quadri e arredi tipici: l’Hostaria Dante Alighieri, situata in quello che un tempo era il quartiere dei ferrovieri a Mestre (siamo agli inizi del ‘900), ben rappresenta lo spirito di quanto si cerca in una trattoria”.

Si legge questo nell’incipit della pagina dedicata alla nostra Hostaria nella nuovissima edizione 2022 della Guida Cipriani «Non sono quelli delle stelle» (Antiga edizioni), che colleziona oltre 300 buone tavole del Triveneto selezionate da un gruppo di giornalisti enogastronomici.

 Ogni trattoria rappresenta un’entità, una storia, un territorio, e custodisce ricette, ma anche usanze della tradizione, che porta in tavola puntando su genuinità e qualità.

La Guida riassume le caratteristiche che le trattorie devono avere nella concezione di Arrigo Cipriani. Al primo posto vi è l’accoglienza, che comprende il sorriso, il calore di un saluto affettuoso, l’amore nella preparazione delle pietanze… poi viene tutto quello che contribuisce a essere felici a tavola: la scelta dell’arredamento e delle stoviglie, la comodità di tavoli e sedie, il piacere di una conversazione senza bisogno di alzare la voce per sovrastare il sottofondo musicale, oltre a luci e temperatura adeguate. E dulcis in fundo, un menù essenziale, con le proposte del giorno, che devono rispondere a due soli comandamenti: leggerezza e delicatezza.

In cucina – sottolinea infatti Cipriani – l’importante è fare bene le cose che conosciamo, senza aggiungere ingredienti che non fanno parte della tradizione.

Una delle regole auree del patriarca della ristorazione mondiale è che in cucina non si devono far sembrare complicate le cose semplici, bensì far apparire semplici quelle complicate. 

“Secondo Cipriani, il vero ristorante italiano è la trattoria che ha la capacità di mantenere la tradizione pur in un costante rinnovamento» commenta la Chef Lucia, che ha scoperto nella tradizione e nell’innovazione, un binomio vincente. “Essere stati inseriti nella sua Guida è un traguardo che ci restituisce un immenso piacere”.

 

Cucina veneziana e sapori extra-regionali

L’Antica Hostaria Dante Alighieri è sempre stata un luogo di suggestioni, con piatti che esaltano il palato, mentre rievocano la memoria bambina. 

Un posto da non perdere se l’intenzione è quella di assaporare i grandi classici della cucina veneziana, conditi da qualche incursione extra-regionale.

Situata in via Dante 53, lungo la ciclabile che dal centro di Mestre porta alla stazione dei treni, comoda per raggiungere la magica Venezia, la nostra Antica Hostaria Dante Alighieri è una piccola oasi del gusto. È una vecchia Hostaria, dove si va per mangiare qualcosa, chiacchierare o semplicemente gustarsi qualche ora al “riparo” dalla vita frenetica di città. E dove il nostro Staff è sempre pronto ad accoglierti con il massimo della cortesia.

 

Prenota

Per prenotare, telefonare ai numeri +39 041 959421 o +39 380 365 5903, oppure compilare il form qui sotto. Sarai contattato/a per la conferma.

Via Dante 53, Mestre (VE)

 

 

L’autunno è finalmente arrivato e con lui il momento di variare il nostro menù, arricchendolo di proposte dai sapori autunnali in grado di far innamorare i nostri Clienti.

Stagionalità è sinonimo di gusto

prodotti stagionali sono sempre i migliori. Ogni materia prima è protagonista indiscussa di un periodo preciso dell’anno ed è proprio durante la sua stagione che rilascia tutto il suo sapore, i suoi aromi e i suoi profumi.

Il profumo delle castagne è sicuramente una delle cose più emozionanti che ci può regalare la stagione autunnale, diventando un ingrediente centrale nella preparazione di primi, secondi o dessert.

Prova la nostra: Vellutata di funghi e castagne

 

Un ingrediente in grado di rievocare immediatamente le atmosfere invernali e ispirare accoglienza e calore: i funghi Porcini rappresentano una delle proposte più ricche di sapore per portare in tavola i profumi del bosco!

Prova i nostri: Tortelloni ai funghi Porcini con fonduta di formaggi e carpaccio di Scorzone

 

Forse è l’ingrediente più speciale della nostra lista, poiché è in grado di aggiungere un inconfondibile sentore a qualsivoglia preparazione. Preparati ad assaporarlo lentamente, con gusto e fantasia, accompagnandolo con un buon bicchiere di vino consigliato dal nostro Staff.

Prova il nostro: Flan di verdure di stagione con crema di formaggio e profumi di tartufo

I Vini per i primi di pesce, crostacei e molluschi


Massima libertà, quindi. Ci vorrà solo un po’ di tempo per decidere quale bottiglia stappare: all’Antica Hostaria Dante Alighieri i vini non mancano!

I want to receive confirmation via

Declarations

Accettiamo pagamenti con tutte le carte di credito